Seleziona una pagina

tempio (non visibile)

tempio (non visibile)

tempio (non visibile)

6

6

3

1

2

7

4

5

Cucina vegetariana

Cucina sana e naturale per il corpo, la mente e l’anima!

Per essere o diventare vegetariani non occorre soltanto sapere come bilanciare la propria dieta, ma anche come cucinare pietanze deliziose e salutari per il benessere fisico.

Vieni a scoprire qual è l’ingrediente segreto che rende il cibo di Ananda così prelibato!

Il nostro super Team

I nostri fantastici cuochi

Il nostro team di cuochi e il loro staff, sanno quanto siano importanti le vibrazioni che si immettono durante la preparazione del cibo e si impegnano a infondere vibrazioni di pace, gioia e amore in ogni pratica che si svolge in cucina: dal pulire e tagliare le verdure alla preparazione dei piatti più elaborati.

Il gioioso team del clean-up

Lavare i piatti può essere una pratica gioiosa! È possibile sperimentare con noi quanto una pratica così umile possa trasformarsi in un servizio gioioso o in una profonda pratica meditativa.

La ricetta del mese

Strudel di mele con mandorle tostate

Ingredienti:
200 g di farina di grano duro
40 ml di olio di semi di girasole
un pizzico di sale
80 ml circa di acqua tiepida
275 g di uvetta sultanina
1 kg di mele (circa 7 mele)
il succo di 1 1⁄2 limone

Procedimento:
Prepara l’impasto e lascialo riposare 30 minuti. Nel frattempo prepara il ripieno cuocendo le mele tagliate finemente in forno per 15 minuti a 180°C. Unisci poi alle mele cotte un composto di vaniglia, uvette ammollate, un pizzico di chiodi di garofano in polvere e mezzo cucchiaino di cannella. Stendi la pasta e il ripieno in modo omogeneo. Arrotola l’impasto e inforna a 180°C per 45-60 minuti, poi servi con mandorle tostate e miele.

Ricetta di Mahiya Zoé Matthews da Il gusto della Gioia 

Scoprirai con piacere la bontà di una cucina rigorosamente vegetariana, yogica e naturale.

Potrai gustare i vari pasti interagendo con altri ospiti e con i membri della comunità. Una parte della colazione e della cena si svolgono in silenzio.

“Nessun problema se sei vegano o non mangi glutine, è sempre diponibile una versione vegana e senza glutine del cibo servito. Inoltre offriamo sempre un opzione dieta con verdure, legumi e cereali in bianco e un buffet di insalte con condimenti vari.”

Avrai un’ampia scelta di tisane, vari tipi di latte, caffè e succhi di frutta in base alla stagione, ma non serviamo alcolici perché, secondo quanto diceva Yogananda, l’alcol inibisce la consapevolezza dell’anima e rende difficile la meditazione.

Cucina Yogica con Mahiya

Cucina sana e naturale per il corpo, la mente e l’anima!

Autrice dell’amato libro best-seller Il gusto della gioia e dell’ultimo nato Frùllati di gioia!, Mahiya è un’esperta di arte culinaria multiculturale, cucina vegetariana-vegana e alimentazione yogica, con una profonda conoscenza sia dell’aspetto pratico sia dell’aspetto nutrizionale e spirituale. Mahiya si dedica con passione a diffondere l’alimentazione vegana e yogica in Italia e all’estero, attraverso i libri e i corsi di cucina che tiene regolarmente ad Ananda Assisi.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER